Meravigliosa escursione al crepuscolo, che ci permetterà di raggiungere la solitaria vetta del monte Acuziano, uno dei luoghi più panoramici ed ammalianti della Sabina. Ed è da questa eccezionale e mistica posizione, circondati dai maestosi ruderi dell’abbazia abbandonata di San Martino, che ci godremo prima lo spettacolo del tramonto, poi quello delle stelle cadenti, sdraiati sull’erba, col naso all’insù. Non mancheranno, inoltre, alcune “sorprese letterarie” a tema.

 

 

DATI TECNICI: dislivello: +/- 300 m – difficoltà: media (E) – durata: +/- 5 h (con tutte le soste) – lunghezza a/r: +/- 6 km.

 

 

ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273).

 

 

COSA PORTARE: torcia, scarponcini da trekking (obbligatori), zaino, cena al sacco, acqua, bastoncini telescopici (utili), DPI anti-covid-19 (obbligatori), telo per distendersi, indumenti caldi per la notte.

 

 

QUOTA INDIVIDUALE: € 13,00 adulti – € 7,00 minori (da 6 a 15 anni, purché abituati a camminare).

 

 

PRENOTAZIONI: 339.8800286 (anche WhatsApp).

 

 

RITROVO: Fara in Sabina (RI), ore 18.30. L’indirizzo preciso verrà fornito in seguito.

 

 

CANI: in questa iniziativa NON sono ammessi.

 

 

NOTA BENE: 1) Si raccomanda la puntualità: NON si attenderanno più di 15 minuti! 2) I posti sono limitati. 3) Evitare le disdette dell’ultimo minuto, nel rispetto degli organizzatori e degli altri partecipanti. 4) Ci si deve iscrivere SOLO SE si è in un ottimo stato psico-fisico e SOLO SE si dispone dell’equipaggiamento specificato alla voce “cosa portare”. 5) Questo evento NON è validabile sulla “carta fedeltà”.