Alle pendici del Monte Finonchio è collocato un paese dove riscoprire mestieri di un tempo e momenti di vita contadina, in
un percorso suggestivo fra le antiche abitazioni ancora custodite con cura e rese più belle, a partire dal 1988, da molte pitture murali. Guardia oggi è una galleria d’arte a cielo aperto, con tanti quadri che offrono al visitatore la possibilità di contemplare il mondo variegato che contengono. Passeggiando s’incontrano la storia e la leggenda, per esempio il riferimento frequente a Castel Beseno, ma anche l’accenno a momenti di socialità o di devozione religiosa. Un paese piccolo, ma capace, grazie al sostegno dei molti volontari, di crescere nel tempo e di progettare il suo futuro, in un’ottica di sviluppo anche turistica. I dipinti murali, assieme alla Casa Museo dedicata a Cirillo Grott, scultore, pittore e poeta, sono un invito per tutti a visitare Guardia.

Camminaremo in un fresco ambiente forestale (l’ ‘oscura’ foresta della Gon), tra torrenti e ruscelli (il Rio Cavallo e il Rio Mous), fino a raggiungere il dosso panoramico Stock, l’emozionante cascata dell’Ofentol e infine Guardia, il paese dipinto, il paese dei murales.

I nostri amici a 4 zampe sono sempre i benvenuti a patto che siano tenuti al guinzaglio.

Panoramico, adatto a famiglie e bambini, rilevanza culturale/storico

Caratteristiche:

TURISTICO

Non è necessaria alcuna esperienza; adatto a chiunque sia in buone condizioni fisiche, pur non avendo mai praticato l’escursionismo. Sono le attività più tranquille e confortevoli.

sentiero lunghezza 10 km andata e ritorno – dislivello 450 m – durata camminata 4 ore e 1/2 soste escluse

Equipaggiamento:

scarpe da trekking, abbigliamento comodo, mantellina antipioggia/antivento, cappellino, occhiali da sole, crema solare

Pranzo:

al sacco, 1 litro d’acqua a testa

Luogo di ritrovo: Stazione di servizio GNP Via Nazioni unite 3, Folgaria

Link Google Maps: https://goo.gl/maps/Rc7FKQbD1kGL5V9D9

 

REGOLAMENTO COVID-19

COVID 19

Organizzatore